Storia Cajón DG

    1. Before
    2. After
  • Presto


    Percussioni DG nasce nel 2002, fondata da Paolo De Gregorio, batterista di origini italo-spagnole. Lavorando nel circuito della musica jazz-world, nell’estate del 1998 Paolo viene chiamato a suonare come percussionista in un gruppo di Flamenco.

Fu allora che scoprì il cajon, e dopo una approfondita ricerca sulla funzione musicale e le caratteristiche timbriche di questo strumento, si rese conto dell’enorme potenziale che aveva, ma allo stesso tempo, di come fosse difficile reperire uno strumento di buona qualità nei negozi, e della mancanza di informazione sugli aspetti didattici e storici relativi al cajon.

Dopo aver costruito uno strumento per un bambino, ogni cosa apparve chiara, e decise di iniziare una produzione con una vera e propria ditta, e Percussioni DG era nata.
Trascorsi un paio di anni di intensa attività, Percussioni DG stava già lavorando con imprese di distribuzione, portando i propri cajon in Germania, Spagna ed Italia.

Contemporaneamente, Paolo iniziò a lavorare al suo primo progetto audiovisivo, Le Vie del Cajon, che radunava molti musicisti contattati personalmente in un periodo di circa tre anni.
Il piccolo laboratorio si trasformò rapidamente in una piccola fabbrica, e nel 2005, Percussioni DG si trasferì in un capannone equipaggiato con macchinari industriali, fabbricando sino a 300 strumenti al mese.

  • bio1-NuovoLabo

    Il vecchio laboratorio

  • lab

    Il nuovo laboratorio

Nel 2007 la ditta aveva allargato la distribuzione al Giappone, Olanda e Regno Unito, ed era pronta a pubblicare il primo dvd, che ebbe un’accoglienza molto positiva in tutto il mondo.

L’approccio verso il lavoro della ditta si può riassumere con il motto: Qualità e Cultura.

Questo significa che le manifatture si realizzano combinando in parti uguali artigianato e tecnologia, rispettando i più alti standard di etica del lavoro del mondo occidentale: i  lavoratori sono persone altamente motivate, i cui diritti vengono attentamente rispettati, ed è motivo di orgoglio la scelta di criteri eco-compatibili nel processo produttivo.

Cultura del lavoro, e certamente, cultura musicale: il progetto dvd si è trasformato in una trilogia (Le Vie del Cajon, Il Cajon Flamenco di Paquito Gonzalez, Cajon Power), che si sta affermando come un riferimento essenziale per chiunque sia seriamente interessato al cajon, e gli strumenti DG appaiono in innumerevoli registrazioni di alto profilo, facendo di questo cajon  uno dei migliori prodotti sul mercato.

La fábrica de Igualada, provincia de Barcelona.

 

Che altro possiamo fare per convincerti?

Conttato Cajónes